“Le Stelle di Dora”, una Graphic Novel per ricordare il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

I Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani stanno eseguendo una serie di incontri con i dirigenti scolastici degli istituti superiori di 2° grado della città consegnando una copia della graphic novel dal titolo “Le stelle di Dora“. L’opera è stata promossa dallo Stato Maggiore della Difesa in collaborazione con il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, in occasione del 40° anniversario dall’agguato in cui perse la vita il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa (Palermo 3 settembre 1982), per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni. “Le stelle di Dora” è la graphic novel che ricorda la sua vita e le sue battaglie, contro i nazisti nelle Marche, contro la mafia in Sicilia, contro le Brigate Rosse, fino alla tragica fine a Palermo. Racconta anche la sua vita familiare, attraverso le lettere private che scrisse per tutta la vita alla prima moglie Dora, e lo fa attraverso una modalità narrativa e grafica che possa raggiungere nel modo più efficace il pubblico più giovane. L’opera vuole essere uno strumento per divulgare la cultura della legalità e dell’impegno contro la criminalità, nonché la cultura militare e i suoi valori, sia tra il grande pubblico, sia presso le scolaresche. Infatti, oltre che negli Istituti militari di formazione, sarà distribuita in oltre 11.000 scuole superiori di 2° grado del Paese, attraverso la capillare rete di Stazioni territoriali dell’Arma. Gli autori, Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, nell’interpretare la vita del Generale, hanno inteso evidenziare, oltre alla sua storia professionale, il profilo umano e sentimentale del protagonista, riuscendo a cogliere quanto quest’ultimo aspetto abbia significativamente determinato tutti gli altri. Nel corso dell’incontro è stato rinnovato l’impegno dell’Arma dei Carabinieri nella Cultura della Legalità.

 

Trapani, 19 ottobre 2022