Si ripresenta in campo la Seap-Sigel Marsala che torna ad effettuare una trasferta

Imperativo per le ragazze di Bracci a seguito di due match di fila in casa, non andati esattamente come sperato, è ritrovarsi e muovere nuovi passettini in classifica. La Seap-Sigel Marsala Volley non può essere quella vista tra le proprie mura contro Soverato non più tardi di due giorni fa e tutto il gruppo squadra ne è consapevole e dispiaciuto. Da adesso in avanti ciò che si sono promesse Moneta e compagne consiste, verosimilmente, nell’affrontare ciascun match con tutti i crismi di chi deve fare punti. Aiutandoci con un esempio figurato come quello di un treno che è in corsa e per salirvi bisognerà prenotarne la carrozza per tempo. Ma questo dovrà avvenire con anticipo, preferibilmente senza ridursi all’ultima giornata, rispetto all’avvio della post-season prevista per marzo 2023. Le lilibetane proveranno a rimettersi in marcia già domenica 13 novembre in orario federale a Latisana, comune in provincia di Udine che ospita le partite interne del team delle Venezie, quando il calendario proporrà l’incrocio con la formazione della Cda Talmassons degli ex Leonardo Barbieri e Veronica Taborelli, rispettivamente allenatore e giocatrice del Marsala Volley edizione di A2 2018/2019. Di una cosa siamo sicuri: il successo o l’insuccesso della Seap-Sigel Marsala Volley passerà da quanta voglia vi sia tra le atlete di rimettersi in discussione, di lottare per la compagna e di condividerne il pathos. Qualunque scelta venga fatta dall’allenatore, chiunque verrà chiamato in causa deve dare nel suo piccolo un contributo. Chi poco, chi molto per non convivere con i rimorsi il giorno dopo, quando tutto è finito. Se poi Talmassons si dimostrerà superiore, saremo lì ad applaudire il team allenato da Barbieri e a complimentarci.

Entrambe le formazioni, Talmassons e Marsala, momentaneamente al terzultimo posto nel girone “B” arrivano da rispettivi scivoloni infrasettimanali e hanno chiuso le loro partite in tre set. Marsala è stato superato in casa da Soverato, avversario tranquillamente alla portata; invece la capolista che viaggia a punteggio pieno Roma Volley Club si è disfatto della Cda Talmassons con i parziali così riportati: [25/16; 25/22; 25/20]. All’interno del roster le individualità di rilievo hanno i nomi della palleggiatrice Chidera Eze Blessing arrivata in estate dall’Anthea Vicenza, l’opposto Veronica Taborelli ex Bartoccini Perugia e Lpm Banca Alpi Marittime Mondovì, la schiacciatrice di posto quattro statunitense ex Itas Ceccarelli Martignacco Giovanna Milana, brava a colpire nelle palle alte.

 

Per coloro che non avessero la possibilità di assistere dal vivo al match, due le uniche possibilità da casa: in simulcast sullla piattaforma Volleyball Tv e sul canale Youtube “Volleyball World Italia“.

 

Sono stati designati gli arbitri del match delle ore 17.00 di domenica valevole per il 5°turno di andata da tenersi presso il Palazzetto dello Sport di Latisana (Udine). Si tratta dei sigg. Nicola Traversa di Abano Terme (Padova) e Antonio Testa di Formia (Latina).

 

UFFICIO STAMPA SEAP-SIGEL MARSALA VOLLEY