Punta Vugghia Bagheria – Marsala Futsal 3-6. 2ª giornata di Serie C1 – Calcio a 5

Arrivano i primi tre punti  in trasferta per il Marsala Futsal che, con  il punteggio di sei a tre, nella gara valevole per il secondo turno di campionato, batte a domicilio l'arcigna Punta Vugghia Bagheria.

La gara non è stata semplice per gli azzurri, com'era previsto sin dalla viglia. I ragazzi di Mister Anteri, però, ne sono usciti vincitori, hanno saputo soffrire, sprecando anche tanto in avanti e riuscire lo stesso ad imporsi con autorevolezza. Il Marsala ha mostrato tutta la sua caratura tecnica, adattandosi bene alle fasi più fisiche imposte a tratti dagli avversari.

Buono l’approccio alla gara della formazione lilibetana che confeziona subito un paio di occasioni, non concretizzate da Alvarito e Foderà. Al settimo passa in vantaggio con Bardan ma Marchese, una manciata di secondi dopo, ristabilisce il pari, al primo vero affondo della sua squadra. Gli azzurri sprecano ancora in avanti e al quarto d’ora vengono salvati dal palo,  colpito ancora da Marchese. Allo scadere di tempo il tiro libero calciato alto da Poma fa tirare un respiro di sollievo agli azzurri e, prima dell’intervallo, la zampata vincente di capitan Pizzo che riporta in vantaggio il Marsala, è un autentico “toccasana”. Alla ripresa, dopo l’intervallo, gli azzurri appaiono più cinici e Tendero fa subito il 3 a 1.
Il Bagheria tiene botta e cerca di mettere alle strette il Marsala che si difende bene e in un paio di circostanze si salva grazie alle parate di Ilario. Al 52esimo Pizzo con un bellissimo tiro al volo, firma il 4 a 1 che a pochi minuti dal termine, potrebbe lasciar pensare come ad una sentenza e invece i padroni, orgogliosamente, con Cottone prima e con Poma dopo si riportano sotto fino al 3 a 4. Al 60esimo il goal che chiude definitivamente il discorso e a firma di Patti e in pieno recupero, quello di Tendero che firma la sua doppietta personale, fissa il punteggio sul 3 a 6.

“Uscire indenni da questo campo non sarà semplice per nessuno e noi siamo riusciti a conquistare l’intera posta in palio – ha affermato il tecnico Anteri a fine partite – abbiamo creato tanto e sbagliato anche ma credo che siamo sulla giusta strada. Sono soddisfatto per quello che hanno fatto in campo i miei ragazzi, abbiamo ancora ampi margini di miglioramento e mi aspetto tanto, intanto ci godiamo questi sei punti in classifica.”

Il tabellino di gara


Punta Vugghia Bagheria: Lo Piparo, Purpura, Cannata, Leto, Cottone, Poma Giuseppe, Poma Salvatore, Marchese, Mangano, Serio, Martinez, Pipitone. Allenatore Enzo Di Salvo;

Marsala Futsal: Ilario, Li Causi, Costigliola, Tendero, Bardan, Cordaro, Alvarito, Crespo, Emiliano, Foderà, Pizzo, Patti. Allenatore Marco Anteri;

Arbitri: Luparello (sezione Agrigento) e Castello (sezione Palermo);



Marcatori: 7' Bardan (M), 9' Marchese (B), 30' +2 e 52' Pizzo (M), 37' e 60' +4Tendero (M), 56' Cottone (B), 58' Poma G. (B), 60' Patti (M);
Ammoniti: 18' Li Causi (M), 29' Patti (M), 45' Poma S. (B), 48' Cannata (B);
Espulso: 60' +5 Cottone (B);
Note: 30'+1 Tiro libero fallito da Poma S. ;
                                                                                                                                         L’ Ufficio stampa
(www.marsalafutsal2012.it)