Mazara del Vallo. Al via gli interventi nella via mons. Costantino Trapani

In corso il necessario taglio degli alberi nello spartitraffico, dalla prossima settimana realizzazione della pista ciclabile e manutenzione stradale

“Sono stati avviati questa mattina i lavori di rimozione degli alberi presenti nello spartitraffico centrale di via mons. Costantino Trapani. Il taglio degli alberi è stato necessario per le problematiche ed i pericoli che le radici degli stessi alberi hanno provocato negli anni alla sede stradale rendendo inutili anche precedenti interventi manutentivi. Entro domani terminerà il taglio degli alberi a costo zero per le casse comunali, mentre dalla prossima settimana inizieranno i lavori per la rimozione dello spartitraffico centrale e la sua sostituzione con la realizzazione di una pista ciclabile totalmente finanziata dal ministero delle Infrastrutture con fondi che ci consentono finalmente di mettere in sicurezza un’importante arteria. La pista ciclabile avrà una lunghezza di circa 370 metri ma s’integrerà e collegherà con la grande pista ciclabile già finanziata e progettata che collegherà il lungomare con la zona Trasmazaro attraverso un ponte ciclo pedonale sul Mazaro”.

 

Lo annuncia l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Michele Reina.

 

Il taglio degli alberi dello spartitraffico centrale viene effettuato a cura dell’impresa Pocorroba di Petrosino, a costo zero per le casse comunali, in quanto come contropartita l’impresa porterà via la legna. L’affidamento fa seguito ad una manifestazione d’interesse che aveva prima visto la disponibilità di altra ditta poi rinunciataria.

 

“Purtroppo – sottolinea l’assessore Reina – per la stazza e la tipologia degli alberi di pino presenti nello spartitraffico non è stato possibile programmarne una ripiantumazione in altro luogo. La nostra amministrazione – prosegue Reina – non può però essere tacciata di scarsa sensibilità all’ambiente sia perché questo intervento era necessario per la sicurezza pubblica ma anche perché abbiamo avviato una serie di interventi di verde pubblico con piantumazione di alberi ed abbiamo programmato la realizzazione di ben due parchi urbani nella via Carlo Alberto Dalla Chiesa ed al lungomare oltre agli interventi all’Affacciata ed in altre zone della Città”.

 

Pista ciclabile: sarà l’impresa Lavoro Sud srl di Favara a realizzare la pista ciclabile nella parte centrale della via mons. Costantino Trapani, rimuovendo lo spartitraffico e le radici degli alberi tagliati. L’importo complessivo di  aggiudicazione è di circa 117mila euro avendo l’impresa operato un ribasso d’asta del 25,47%. I lavori termineranno entro 90 giorni. La pista ciclabile avrà una lunghezza di circa 370 metri e si collegherà alla grande pista ciclabile già finanziata e progettata che collegherà il lungomare con la zona Trasmazaro attraverso un ponte ciclo pedonale sul Mazaro.

 

– Manutenzione strada: la sistemazione ed il rifacimento del manto stradale della via Mons. Costantino Trapani verrà effettuata dall’impresa I.S.A.P. srl di Termini Imerese che si è aggiudicata l’appalto con un ribasso del 30,69% per un importo di aggiudicazione di circa 37mila euro. Gli interventi termineranno entro 60 giorni.

Responsabile unico del procedimento è il geometra Mario D’Agati, progettista il geometra Salvatore Ferrara.

11 marzo 2022

Ettore Bruno