Conclusa a Partanna con successo la Rassegna letteraria “Autunno d’Autore”

Si è conclusa con successo domenica sera alla chiesa di Santa Lucia a Partanna – dove aveva preso il via l’11 novembre – la rassegna letteraria “Autunno d’Autore”, organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni del territorio. La Città di Partanna, inserita anche per il biennio 2022-2023 nell’elenco dei Comuni che hanno ottenuto la qualifica di Città che legge, dimostrando di avere i requisiti richiesti dall’Avviso Pubblico reso noto nello scorso giugno (ossia aver già stipulato un Patto per la lettura che coinvolgesse nella promozione della lettura le realtà del territorio), ha dato vita a una manifestazione  con otto appuntamenti con cadenza bisettimanale dando spazio agli autori del territorio che si sono distinti per i lavoro lavori, tra poesia e narrativa. “Siamo soddisfatti dell’intera rassegna che è stata intensa e ha proposto temi diversi e argomenti tutti allo stesso modo interessanti – dicono il sindaco, Nicolò Catania, e l’assessore alle Politiche Sociali e Istruzione, Noemi Maggio – che hanno entusiasmato il pubblico e portato alla riflessione nelle varie giornate di incontri. Un pubblico affezionato ci ha seguito nel corso dell’evento, confermando che Partanna si conferma sede ideale di incontri culturali e momenti di condivisione incentrati sulla lettura”. Queste le associazioni coinvolte nella rassegna: Uciim, Sipario, Pro Loco, Rotary Club, Fidapa, Palma Vitae, Medioevo e Prima Archeologia, Partanna ‘mpinta a mala banna e, per una presentazione, anche l’associazione culturale “Liber…i” di Salemi.