Vandalizzata la Stazione Marittima di Mazara del Vallo

(ANSA) – MAZARA DEL VALLO, 23 NOV – La stazione marittima del porto nuovo di Mazara del Vallo è stata vandalizzata.

La struttura prefabbricata, che doveva servire per accogliere i passeggeri da imbarcare sulla nave per Pantelleria, è stata acquistata e installata dalla Regione Siciliana ma è mai entrata in funzione.

Ignoti sono entrati in azione nonostante la stazione marittima si trova all’interno di un’area recintata e di competenza della Capitaneria di porto. Sono state rotte le porte, divelte alcune finestre e messe a soqquadro le sedie che si trovano all’interno. “È l’ultima ‘opera’ dei soliti vandali, che odiano la nostra città e si divertono a rompere e distruggere l’immagine civile, accogliente e progredita che stiamo contribuendo a migliorare”, ha commentato il sindaco Salvatore Quinci. (ANSA).