Mazara. Seduta del Consiglio Comunale sospesa per mancanza del numero legale

Il Presidente Consiglio Comunale di Mazara, Vito Gancitano, ha sospeso la seduta in corso nell’aula consiliare perché è venuto meno il numero legale. Nel corso della mattinata si è discusso molto della questione rifiuti ed è stato approvato un ordine del giorno in cui è stato stigmatizzato l’operato della regione e della società Trapani Servizi, proprietaria della discarica di contrada Borranea. Rilievi sono stati mossi per quanto riguarda l’interruzione dei lavori della strada di Tonnarella e sulla vicenda segnalata da Goletta Verde per quanto concerne l’elevato inquinamento della foce del fiume Delia. I lavori riprenderanno domani mattina alle 8.30. I lavori odierni del Consiglio Comunale di Mazara, saranno trasmessi da Tele 8 (canale 190 del digitale terrestre) a partire dalle ore 21.30.