Mazara. Nella solennità dei SS. Pietro e Paolo termina il GREST della Parrocchia di San Pietro

Lo scorso 12 giugno, nella Parrocchia di San Pietro di Mazara del Vallo, ha inizio la grande avventura del GREST, voluta fortemente dal nuovo parroco Don Giacinto Leone. Una squadra di educatori ed animatori adeguatamente formata si mette in azione per dare e ricevere da una cinquantina di ragazzi iscritti l’entusiasmo e la gioia di condividere una storia, giochi, canti e balli ma soprattutto il grande ideale cristiano della comunità: mai senza l’altro! In questo percorso di crescita e solidarietà i ragazzi hanno sperimentato le loro abilità manuali nelle tante attività proposte, momenti di riflessione, di preghiera, di ascolto sullo sfondo dello straordinario ed educativo racconto di Louis Sepulveda: “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, seguendo il motto “diventa ciò che sei” per arrivare alla meta, conclusione anche della storia, che “vola solo chi osa farlo”. Nella solennità dei SS. Pietro e Paolo, domani giovedì 29 giugno, il GREST della Parrocchia di San Pietro avrà il suo termine con la grande messa cantata ed animata da tutti i giovani che hanno partecipato, dalle loro famiglie e dall’assemblea tutta, seguita dal grande spettacolo finale, preparato dagli animatori e dai ragazzi durante lo svolgimento del programma giornaliero proposto e che ha visto il concretizzarsi dei loro più delicati e musicali movimenti dell’anima.

 

 

 

Ecco il programma delle celebrazioni per la solennità di San Pietro e Paolo:

Mercoledì 28 giugno

  • Ore 21:30 Veglia di preghiera Comunitaria

Giovedì 29 giugno 2017

  • Ore 19:15 Santo Rosario meditato
  • Ore 20:00 Santa Messa
  • Ore 22:00 Spettacolo dei ragazzi del GREST