Mazara del Vallo. Mancanza del numero legale. Salta la sessione di Consiglio Comunale del 6 ottobre

 Il rendiconto, (da approvare con diffida commissariale entro l’11 ottobre) viene inserito quale punto aggiuntivo nella prossima riunione di consiglio del 10 ottobre (ore 16) insieme ai punti relativi alla surroga del consigliere dimissionario e neo assessore Gianfranco Casale ed al giuramento del consigliere subentrante Paola Caltagirone

Dopo la mancanza del numero legale nei due appelli delle ore 9 e delle ore 10 della seduta di consiglio comunale convocata per ieri (era necessaria la presenza della maggioranza assoluta, cioè di almeno 13 consiglieri su 24),  anche nella seduta di prosecuzione di questa mattina il numero legale – che era intanto sceso ai 2/5 vale a dire 10 consiglieri – non è stato raggiunto. Erano infatti presenti 7 consiglieri su 24. E’ stata pertanto annullata la sessione consiliare.

A questo punto, in vista della prossima sessione già convocata per le ore 16 di lunedì 10 ottobre, il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano ha inserito quali punti aggiuntivi gli argomenti inseriti nella sessione annullata:
– la surroga del consigliere comunale Gianfranco Casale (dimessosi da consigliere dopo avere accettato l’incarico assessoriale) ed il giuramento del consigliere subentrante (prima dei non eletti della lista Partecipazione Politica) Paola Caltagirone.
-L’approvazione del Rendiconto della Gestione 2021  (VEDI PROPOSTA GIUNTA E RELAZIONE ILLUSTRATIVA).

Sul punto si registra la nomina del Commissario ad acta regionale dr. Angelo Sajeva che con nota del 5 ottobre ha avvisato i consiglieri che il Rendiconto di gestione 2021 va approvato entro 5 giorni decorrenti dal giorno di convocazione della seduta del 6 ottobre. Pertanto va approvato entro l’11. In caso contrario sarà approvato dallo stesso Commissario ad Acta.

I punti aggiuntivi andranno ad integrare l’ordine del giorno già previsto: comunicazioni, interrogazioni ed interpellanze, sostituzione all’interno della 4^ Commissione e della Commissione Garanzie Statutarie del consigliere dimissionario Casale con il consigliere subentrante Paola Caltagirone, oltre a 17 debiti fuori bilancio.

Completano l’ordine del giorno la discussione di 17 debiti fuori bilancio.