Mazara del Vallo. Due nuovi autisti di scuolabus al Comune

Immissione in servizio per due autisti di scuolabus al Comune di Mazara del Vallo. Questa mattina in sala Giunta di Palazzo dei Carmelitani, alla presenza del sindaco Salvatore Quinci e del dirigente del settore Personale Maria Stella Marino, Alessandro Garziano e Pietro Ballatore hanno sottoscritto i rispettivi contratti individuali di lavoro a tempo indeterminato con la qualifica di “Collaboratore tecnico categoria B” con mansioni autista di scuolabus.

I due neo dipendenti di ruolo del Comune, entrambi mazaresi, vengono immessi in servizio al termine di due distinte procedure concorsuali.

Pietro Ballatore arriva in mobilità volontaria dal Comune di Brebbia (provincia di Varese) al termine della procedura di mobilità esterna indetta dall’amministrazione comunale lo scorso mese di aprile e conclusasi con la determinazione dirigenziale n. 3121/2022 di immissione in servizio. 

Alessandro Garziano viene immesso in servizio in quanto vincitore della procedura concorsuale aperta per titoli e prova pratica indetta dall’amministrazione comunale nel settembre 2020 e conclusasi con la determinazione dirigenziale n. 3072/2022 di immissione in servizio.

A nome dell’intera amministrazione comunale il sindaco Quinci ha formulato ai neo dipendenti comunali gli auguri ed il benvenuto al Comune.

I due nuovi autisti di scuolabus, che sono stati distaccati presso il 3° settore comunale, vanno a potenziare un organico che necessitava di tali figure in quanto prima dell’immissione in servizio dei neo assunti erano in servizio solo due autisti di scuolabus ed un ulteriore autista impegnato su autobotte comunale. Ora gli autisti in servizio sono cinque di cui quattro per scuolabus.

L’amministrazione comunale ha già disposto l’acquisto di tre nuovi scuolabus che si aggiungeranno ai due attualmente funzionanti. I tre nuovi mezzi verranno consegnati entro  la fine di febbraio, per un investimento complessivo di 257mila euro (vedi determina di acquisto ).

30 dicembre 2022