Marsala: denunciati dai Carabinieri due marsalesi per furto aggravato

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Marsala hanno denunciato due soggetti marsalesi di 49 e 47 anni, entrambi con precedenti di polizia, per furto aggravato in concorso.
Nell’ambito di specifici servizi volti alla prevenzione e repressione di reati contro la persona ed il patrimonio i Carabinieri di Marsala hanno notato, nei pressi del “monumento ai mille”, i due uomini, a loro ben noti, che con fare sospetto guardavano all’interno delle autovetture ivi parcheggiate.
Dopo poco tempo i militari dell’Arma hanno acquisito la notizia della denuncia presentata da una donna la quale dichiarava di aver subito un furto di un pc portatile e di una borsa con all’interno documenti di riconoscimento ed effetti personali nella zona predetta dall’interno dell’autovettura.
Analizzate alcune immagini estrapolate da impianti di videosorveglianza gli operanti individuavano i due soggetti quale presunti responsabili del furto decidendo così di eseguire una perquisizione domiciliare.
All’esito della stessa veniva rinvenuta la refurtiva prontamente restituita alla denunciante mentre i due malviventi venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Trapani, 25 luglio 2022

comunicato stampa