IV Eurafrica cup 2022 – vele senza frontiere

Le imbarcazioni provenienti da Yasmine Hammamet, partecipanti alla IV edizione di ‘EurAfrica Cup 2022 – Vele senza Frontiere’, hanno fatto il loro ingresso in porto a Mazara del Vallo nella giornata di ieri.
“Siamo lieti che la traversata del Mediterraneo sia andata bene per tutti gli equipaggi”, ha detto il presidente della Lega Navale, sezione di Mazara del Vallo, Giampiero Tilotta, che ha atteso tutte i natanti sulla banchina della locale sezione.
“Adesso – ha continuato Tilotta – ci attendono tre giorni intensi sul nostro territorio con una serie di visite guidate e con la veleggiata di domenica mattina, dinanzi il lungomare San Vito che sancirà la fine di questa splendida IV edizione. Voglio esprimere un sentito e sincero ringraziamento – ha concluso il presidente – alle istituzioni che ci sono state e ci stanno vicine per tutti gli adempimenti burocratici del caso e soprattutto al locale Commissariato di PS di Mazara del Vallo e agli uomini della Polizia di Frontiera, alla Capitaneria di Porto e all’Agenzia delle Dogane, per il loro impegno e per gli sforzi profusi affinché tutto si svolgesse nel miglior modo possibile”
Il programma della tre giorni in territorio siciliano prevede:
01/07/2022: Escursione guidata alla Valle dei Templi di Agrigento, con pranzo offerto dalla Lega Navale Italiana sez. di Mazara
02/07/2020: Visita guidata nel Centro Storico di Mazara e nelle cantine Assuli, organizzata dalla Strada Del Vino e dei Sapori – Val di Mazara, e serata di intrattenimento organizzata presso la sede della Lega Navale Italiana
03/07/2022: Veleggiata mattutina dinanzi il Lungomare Mazzini

“Eurafrica Cup 2022 – Vele senza Frontiere” è organizzato dalla Lega Navale sezione di Mazara del Vallo e dal Port Yasmine Hammamet. Con il patrocinio del Ministero del Turismo tunisino, dell’Ambasciata italiana a Tunisi, dell’Assemblea Regionale Siciliana e dalla Città di Mazara del Vallo.