Contributi settore pesca – Diversificazione e nuove forme di reddito

Si comunica che il Dipartimento Regionale della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana ha emanato, nell’ambito del PO FEAMP 2014-2020, il bando di attivazione della Misura 1.30 – “Diversificazione e nuove forme di reddito”, nel settore pesca con una dotazione finanziaria stanziata di complessivi EURO 1.644.364,21.
Le priorità per questa Misura sono: – Promuovere la pesca sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze; – Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese, del settore della pesca e dell’acquacoltura.
La finalità dell’aiuto è quella di contribuire alla diversificazione del reddito dei pescatori, sostenere il reddito e sviluppare le attività complementari (correlate all’attività principale della pesca del pescatore). Destinatari dei finanziamenti sono i Pescatori (persona fisica e/o giuridica che esercita l’attività di pesca professionale).
Per gli interventi è previsto un contributo pubblico pari al 50% ed un importo massimo concesso per beneficiario è di 75.000 euro.
Il termine per la presentazione delle richieste di finanziamento è il 13/10/2017.
Il Bando e gli Allegati sono scaricabili al seguente Link:
http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssessoratoregionaledelleRisorseAgricoleeAlimentari/PIR_DipPesca/PIR_FondiUnioneEuropea/PIR_FEAMP20142020/PIR_Bandi/PIR_2017/PIR_Misura130
Per qualsiasi ulteriore chiarimento è possibile rivolgersi all’Ufficio Pesca di Mazara del Vallo sito presso la sede dell’IAMC-CNR in via Luigi Vaccara, 61.

 

Il Dirigente Responsabile
Dott. Agr. Maria Luisa Palermo