Campobello di Mazara. Il 16 dicembre, nell’ex Chiesa dell’Addolorata, la presentazione del libro “Bacalanzita” di Francesco Federico

L’Incontro culturale fa parte della rassegna “Cusafest” patrocinata dall’Amministrazione comunale. L’autore dialogherà con la giornalista Caterina Mangiaracina

 

Nell’ambito della rassegna culturale “Cusafest – Campobello da Leggere”, promossa dalle locali associazioni Fidapa, Gandhi, AVIS, AVEL, Pro Loco, UCIM, CIF e Azione Cattolica della Diocesi di Mazara del Vallo, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione, domani pomeriggio, venerdì 16 dicembre, alle ore 17.30, nell’auditorium dell’ex chiesa dell’Addolorata, si terrà l’incontro con l’autore campobellese Francesco Federico, che presenterà il suo ultimo libro “Bacalanzita”, raccolta di poesie in dialetto siciliano edita da Armando Siciliano Editore.

Nel corso dell’incontro, l’autore, poeta e drammaturgo che da diversi anni vive e lavora a Galati Mamertino (Messina), traccerà un excursus sulle sue 14 pubblicazioni, tutte edite da Armando Siciliano Editore.

La raccolta di poesie “Bacalanzita”, una parola siciliana che significa “altalena”, vuole essere una metafora della vita che è come un’altalena.

A dialogare con l’autore sarà la giornalista Caterina Mangiaracina.

La Portavoce

Antonella Bonsignore