Trapani. Paga 22mila euro per l’acquisto di 2 auto on line, truffato

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Misiliscemi hanno denunciato 4 soggetti residenti a Roma in quanto presumibilmente responsabili di aver truffato un trapanese 27enne intento ad acquistare alcune autovetture on line.

L’indagine degli uomini dell’Arma è scattata subito dopo la denuncia della vittima che ha dichiarato di aver acquistato tramite contatto telefonico, su un noto sito di vendita di auto usate, 2 autovetture pagando persino il passaggio di proprietà ed il trasporto per un totale di 22 mila euro.

Dopo l’accredito dell’intera somma il soggetto che aveva contrattato la vendita si è reso irreperibile ed i documenti inviati da quest’ultimo si sono rivelati falsi e appartenenti a una persone estranee ai fatti.

Tramite alcuni accertamenti i Carabinieri sono risaliti agli intestatari (due uomini e una donna di Roma e una donna pakistana con precedenti di polizia) della scheda telefonica e di alcuni conti su cui sono stati trasferiti i soldi che sono stati tutti denunciati.

Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

 

Trapani, 8 marzo 2022