Trapani. I Carabinieri arrestano 63enne condannato per furto

I Carabinieri della Stazione di Trapani hanno arrestato un 63enne, originario di Palermo ma residente nel trapanese, già gravato da precedenti, nei cui confronti era stato emesso un ordine per la carcerazione.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Palermo a seguito di sentenza di condanna a 8 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio.

In particolare, le indagini dei Carabinieri, avevano permesso di identificare nell’arrestato  il responsabile di furto aggravato di energia elettrica a beneficio della propria abitazione di residenza, commesso a Palermo nel 2013.

I gravi indizi di colpevolezza raccolti dai Carabinieri, hanno sostenuto la tesi dell’accusa fino all’emissione della sentenza di condanna definitiva.

Al termine delle formalità di rito, i militari dell’Arma hanno condotto il 63enne presso la Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

 

 

Trapani, 7 gennaio 2023