Sistemazione strade e marciapiedi nel territorio comunale di Marsala. L’Assessore Arturo Galfano fa il punto della situazione

Il bel tempo dei giorni scorsi ha consentito all’Amministrazione Grillo di accelerare sulla sistemazione di strade e marciapiedi in alcune zone del territorio comunale di Marsala, secondo un piano di priorità stilato dall’Assessorato Lavori Pubblici, diretto da Arturo Galfano. “Utilizzando i fondi statali assegnati, afferma Galfano, abbiamo già portato a termine diversi progetti come quelli riguardanti la via Ernesto del Giudice, contrade Gurgo e Gravano-Mandriglie”. In questi casi, oltre al rifacimento del manto stradale e al completamento dei marciapiedi, gli interventi hanno anche riguardato lo smaltimento delle acque piovane. Il loro ristagno si verifica anche in altre zone del territorio ed il settore Lavori Pubblici, come da progettazione esecutiva, sta intervenendo per livellare il manto stradale, eliminando gli avvallamenti.

Altro fronte su cui si è posta l’attenzione è quello delle strade interessate alla posa di rete fognante. “In diversi incontri, ho sollecitato più volte la direzione dei lavori dell’Impresa esecutrice e, finalmente, siamo riusciti ad asfaltare via Santa Rita, l’ingresso secondario del cimitero, conclude l’assessore Galfano. La prossima settimana dovrebbe completarsi la sistemazione di via A. De Gasperi dove è ancora presente un piccolo tratto non asfaltato”.

Intanto, stamani è stata avviata la scarificazione di via Gambini e domani si inizierà ad asfaltare: identici interventi interesseranno anche il piazzale del Cimitero (via Ugo Foscolo). Tutti lavori, questi, già programmati e che, per ovvie ragioni, si è preferito posticipare a dopo la Commemorazione dei Defunti.

Alessandro Tarantino