Rifiuti, raccolta differenziata in netta crescita a Petrosino. Resi noti gli ultimi dati. Da gennaio a luglio 2017 si è passati dal 27% al 57%

Continua a crescere la percentuale di raccolta differenziata su tutto il territorio comunale di Petrosino. Sono positivi gli ultimi dati elaborati dall’ufficio Aro dell’ente, a conferma della bontà dell’azione amministrativa portata avanti dalla giunta comunale guidata dal sindaco Gaspare Giacalone, attraverso il cosiddetto sistema “porta a porta”. Il mese di luglio ha registrato, nello specifico, il 57% di raccolta differenziata. Un dato in aumento rispetto al 50% di raccolta differenziata registrato a giugno e al 27% registrato a gennaio scorso. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di arrivare nel più breve tempo possibile a quota 65% annuale, cioè la soglia minima prevista dalla normativa regionale: nei primi sette mesi del 2017, il dato medio annuale di differenziata a Petrosino è stato pari al 45%.

“I risultati ottenuti sono frutto dell’impegno dei cittadini e degli operatori ecologici”, commenta l’assessore comunale con delega ai rifiuti, Maurizio Culicchia (nella foto). Che aggiunge: “L’attenta attività di programmazione attuata da questa amministrazione consente di migliorare in modo graduale il decoro e la pulizia di Petrosino”.