Petrosino. Al via oggi le attività didattiche del micro nido comunale “Franca Rame”: ospiterà 25 bambini da 0 a 36 mesi

Il sindaco Anastasi: «Un servizio socio-educativo fondamentale per i bimbi ma anche per le loro famiglie, e in particolare per le mamme»

Prendono il via oggi le attività didattiche del micro nido comunale “Franca Rame” di Petrosino, che ospiterà 25 bambine e bambini di età compresa tra 0 e 36 mesi. Il servizio sarà gestito dalla società cooperativa “Anchise” attraverso quattro educatori e due ausiliari. Avrà una durata di 11 mesi e sarà attivo dal lunedì al sabato. Dalla prossima settimana sarà disponibile anche il servizio di refezione scolastica.

A portare il saluto, questa mattina, il sindaco Giacomo Anastasi, insieme alla vicesindaca Concetta Vallone e all’assessora Antonella Pipitone.

«Nonostante le mille difficoltà che oggi conosciamo – dichiara il sindaco Anastasi – possiamo festeggiare l’apertura del micro nido comunale. I servizi socio educativi per la fascia 0/3 anni sono di fondamentale importanza non solo per i bimbi che ne usufruiscono, ma anche per le famiglie, e in particolare per le mamme. È uno dei principali strumenti per favorire il pieno coinvolgimento delle donne nella vita sociale e lavorativa e deve essere considerato un servizio essenziale. Sarà massimo, in questi anni, l’impegno dell’Amministrazione per aumentare il numero dei bambini, e delle famiglie, che potranno usufruire del nido e per offrire un servizio che abbia degli standard di qualità sempre più elevati».