Nuove assunzioni al Comune di Marsala. L’Assessore D’Alessandro: “L’approvazione del Bilancio consente di avviare le procedure”

Appartengono a diversi profili professionali le nuove assunzioni che l’Amministrazione Grillo intende avviare al Comune di Marsala, così come riportate nel Piano triennale del fabbisogno del personale. In particolare, le priorità delle immissioni in servizio riguarderanno 2 dirigenti, 6 agenti di polizia municipale, 5 assistenti sociali, 5 autisti ed altre 4 figure da destinare al settore solidarietà. “Attiveremo da subito le procedure per le nuove assunzioni, afferma l’assessore Giuseppe D’Alessandro, grazie all’esecutività del Bilancio di previsione approvato dal Consiglio comunale. Ciò ci consentirà una programmazione economica per il prossimo triennio e, grazie ad un’efficace azione di riscossione coattiva, è stato incrementato il fondo di cassa per far fronte agli impegni finanziari dell’Ente, a cominciare da quelli con le imprese che vengono regolarmente pagate. Colgo l’occasione, conclude D’Alessandro, per ringraziare l’ottimo lavoro svolto dal dirigente Filippo Angileri e dal suo staff, raggiungendo un risultato tecnicamente eccezionale riducendo la tari, non tagliando le spesa pubblica rispetto all’anno scorso e non indebitando l’Ente con nuovi mutui, se non necessari per garantire i servizi essenziali”. L’Assessorato al Personale, diretto dallo stesso Giuseppe D’Alessandro, evidenzia infine che l’approvazione dello strumento finanziario avrà anche positive ricadute riguardo all’incremento delle ore dei dipendenti comunali a tempo parziale, al fine di giungere – nei prossimi anni – alla completa trasformazione in un contratto a tempo pieno.

 

Alessandro Tarantino