Mazara. Ztl centro storico sospesa fino al 3 dicembre e lieve modifica delle misure restrittive (Videomessaggio)

1) – SOSPENSIONE ZTL: Con delibera di Giunta n. 207 approvata oggi pomeriggio e conseguente ordinanza n. 295 firmata pochi minuti fa dal Comandante della Polizia Municipale Salvatore Coppolino è stata decisa la sospensione fino al prossimo 3 dicembre della Zona a traffico limitato in vigore nel centro storico. La sospensione temporanea, in vigore da domani fino al 3 Dicembre 2020 con possibilità di reiterazione e di modificazione in ragione dell’evolversi della situazione epidemiologica non riguarda le Aree pedonali già esistenti nella Piazza Mokarta e nella Piazza della Repubblica dopo la statua di San Vito. 
 
La decisione è stata assunta dall’Amministrazione Comunale tenuto conto che è in vigore l’ordinanza che prevede divieti di stazionamento e passeggio in alcune vie e piazze anche del centro storico, per tentare di contenere l’emergenza epidemiologica e “Considerato – si legge nella delibera di giunta – che la predetta disposizione ha di fatto azzerato la mobilità pedonale nelle zone indicate e che di conseguenza l’apertura  al traffico veicolare, non si presta a situazioni di pericolo per l’utenza debole”.
L’Amministrazione motiva la decisione di sospensione temporanea della Ztl, inoltre, con la necessità di consentire alle persone che debbono recarsi presso le attività commerciali ed esercizi della zona centrale di utilizzare le auto e percorrere a piedi il minor tempo possibile per accorciare l’esposizione.  Un ragionamento in controtendenza alle esigenze di riduzione del traffico ed ambientali che stanno alla base della Ztl ma ritenute necessarie in questo particolare momento di emergenza epidemiologica. 
2) MODIFICA ORARI MISURE RESTRITTIVE: E intanto con propria ordinanza n. 118 di oggi il Sindaco Salvatore Quinci ha modificato la precedenza ordinanza n. 111  emanata la scorsa settimana per il divieto di stazionamento e passeggio in alcune vie e piazze. Le modifiche che entreranno in vigore domani riguardano soprattutto l’orario dei divieti per la zona centrale estesi anche alla mattina oltre a quelli già in vigore, pomeridiano e serale, del Sabato e della Domenica. E’ stato inoltre deciso di scorporare il lungomare Hopps dai divieti inserendo la via Crispi. 
Pertanto i divieti di stazionamento e di passeggio di persone in base alla nuova ordinanza sono i seguenti: il Sabato e la Domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 17:00 e fino alle ore 22:00, nelle sotto indicate vie e piazze:
– Corso Umberto I,
– Piazza Mokarta,
– Piazza della Repubblica,
– Via San Giuseppe,
– Via Garibaldi;
– Piazza Pebliscito;
– Villa Jolanda,
– Villa Garibaldi;
– Via SS Salvatore;
– Lungomare G.Mazzini;
– Via F. Crispi;
mentre dal lunedì alla domenica dalle ore 17:00 e fino alle ore 22:00 nelle sotto indicate vie e piazze:
– Via S. Gemma;
– Piazzale M. Montessori;
– Via S. Rita.

Mazara del Vallo, 20 novembre 2020

 

comunicato stampa