Mazara. Nota del Comitato “Bocca Arena Gilletto” e dell’Associazione “Quarara”

“I Presidenti dei due comitati di Quartiere,“Bocca Arena Gilletto” e Associazione “Quarara”, costituiti da gente che effettivamente ci abita nel popoloso quartiere, allarmati dalla deriva populista e dagli effetti negativi che la presa di posizione del fantomatico comitato “Ponte Arena”(che la gran parte dei residenti che rappresentiamo non riconosce), potrebbe avere sul celere andamento dei lavori per la ristrutturazione del ponte, con la presente prende ufficialmente le distanze dalle farneticazioni di questo fantomatico comitato “Ponte Arena”, il cui unico scopo, a noi sembra, essere quello di lucrare politicamente sui disagi e sulle difficoltà della nostra gente e non risolvere i nostri disagi prima possibile.
Nel contempo lieti che finalmente i lavori di sostituzione dei pendini inizieranno in cantiere il prossimo lunedì 16 maggio , fanno appello a tutte le autorità affinchè, compatibilmente con il più celere andamento dei lavori in cantiere, i nostri abitanti possano attraversare il fiume Arena, successivamente alla fase di sostituzione dei pendini, in condizione di sicurezza, anche nelle more del completamento degli ulteriori lavori; anche se pur a senso unico alternato”.

Il Presidente del Comitato “Bocca Arena Gilletto”

P.I. Burgio Bernando

Il Presidente del Comitato “Quarara”

Antonino Marino