Mazara. I Consiglieri Randazzo e Cangemi presentano una mozione sull’installazione di un pannello commemorativo in piazzetta Scalo

GIORGIO RANDAZZO
GIACOMO CANGEMI
Consiglieri Comunali
Gruppo consiliare
“MISTO”

Al Sindaco della Città
On.Nicola Cristaldi
epc Al Presidente del Consiglio Comunale
Rag. Vito Gancitano
epc Alla Commissione Toponomastica

 

OGGETTO : MOZIONE, INSTALLAZIONE DI UN PANNELLO COMMEMORATIVO IN P. ZZA DELLO SCALO

 

VISTO l’atto di grande solidarietà umana che ha visto il 5 Maggio del 1971 i mazaresi Antonino Giacalone, Francesco Asaro, Vito Asaro e Andrea Giacalone salvare 12 ragazze, a seguito di speronamento della chiatta nella foce del Fiume Mazara, imbarcate sul mezzo per attraversare il fiume e recarsi a scuola;
CONSIDERATO estremamente importante in una Città come Mazara del Vallo piena di storia e tradizioni, rendere “viva” la memoria di chi si è distinto per atti dall’enorme significato civico e umano, convinto che non vi può essere futuro senza essere “consapevoli” e memori del passato di questo territorio, soprattutto in caso di gesti eroici del genere, che hanno permesso a dodici ragazze, oggi donne, di poter continuare a vivere la loro vita e contribuire al progrosso di questa Città;
DATA la riconosciuta sensibilità di questa amministrazione nell’onorare la memoria di concittadini illustri distintisi in svariati campi della società civile;

SI IMPEGNA

l’Amministrazione Comunale, affinchè venga installato apposito pannello commemorativo lungo la parete del mercato ittico comunale sito in Piazzetta dello Scalo , attivando la commissione toponomastica per le procedure di rito.

I CONSIGLIERI COMUNALI
GIORGIO RANDAZZO
GIACOMO CANGEMI