Mazara. Festa della Repubblica, Beni Comuni e Partecipazione

Nel giorno in cui si celebra il primo grande atto di democrazia del popolo italiano, che settantaquattro anni fa scelse la Repubblica Costituzionale quale forma di Stato alternativo alla monarchia e alla dittatura diventando egli stesso sovrano, i Consiglieri Comunali del Gruppo Partecipazione Politica hanno depositato tramite PEC la proposta di Regolamento per la Gestione Condivisa dei Beni Comuni Urbani promossa dall’intero gruppo civico mazarese: un testo che mette al centro la partecipazione dei cittadini nell’amministrazione pubblica, spostando l’asse del governo della città dalla sola democrazia rappresentativa alla democrazia partecipativa e diffusa. Uno strumento che valorizza la res publica quale bene da custodire e dove costruire processi di comunità per contribuire alla piena attuazione della nostra Costituzione a livello locale.