Mazara del Vallo. Manutenzione impianti illuminazione per l’anno 2023

Avviata nella piattaforma Mepa (Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione) la procedura negoziata per l’affidamento dei “Lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di illuminazione pubblica di proprietà comunale anno 2023”. L’investimento complessivo previsto è di 300mila euro, di cui 227.183,01 per lavori a base d’asta soggetti a ribasso, € 7.026,28 per oneri sicurezza non soggetti a ribasso e € 65.790,71 per somme a disposizione dell’amministrazione.

Responsabile del procedimento è l’ing. Marcello Bua con il supporto interno del dipendente del settore tecnico Pasquale Timpone; progettista e direttore dei lavori è il geometra Salvatore Ferrara.

La procedura negoziata, interamente telematica all’interno della piattaforma Mepa, si svolgerà con il criterio del minor prezzo con presentazione di offerte entro le ore 8 del 21 novembre.

Dallo scorso mese di febbraio la manutenzione è assicurata dall’affidatario della gara 2022: l’impresa Puma srl aggiudicataria del precedente bando. L’impresa che risulterà aggiudicataria della nuova procedura subentrerà all’attuale gestore della manutenzione dell’illuminazione pubblica a partire presumibilmente da marzo 2023.

– Gli impianti comunali di illuminazione sono composti da 8300 corpi illuminanti alimentati da circa 117 quadri di proprietà comunale. A questi di recente si sono aggiunti ulteriori 120 corpi illuminanti ceduti dal Libero Consorzio comunale di Trapani in particolare nella Sp 38 Mazara-Torretta, vie California, Margi e Napoli.
In tutto il centro urbano sono circa 5300 i sostegni a palo e di questi circa 4000 risultano installati da oltre 30 anni.

10 novembre 2022

 

==============================
Comune di Mazara del Vallo – 
Ufficio Stampa

Salvatore Ettore Bruno