Mazara del Vallo. Lutto per la scomparsa del dipendente comunale Giuseppe Mauro

E’ venuto a mancare nelle scorse ore all’età di 62 anni, per complicanze legate al Covid ed a patologie pregresse il dipendente comunale Giuseppe Mauro, in servizio al Comune di Mazara del Vallo da oltre trent’anni e che nell’ultimo decennio ha ricoperto le mansioni di operatore/custode presso il cimitero comunale.

 
Il sindaco Salvatore Quinci, unitamente all’assessore Alessandro Norrito, alla struttura dei Servizi Cimiteriali ed all’intera amministrazione comunale esprimono i sentimenti di cordoglio e vicinanza alla moglie ed ai due figli di Giuseppe Mauro, che era apprezzato per le sue doti umane e professionali.
Il nuovo lutto che colpisce i dipendenti del Comune di Mazara del Vallo segue di poche settimane la scomparsa del dipendente dell’Ufficio Acquedotto Vincenzo Lamberta, da poco tempo in pensione, e segue di alcuni mesi la prematura scomparsa dei dipendenti Giusy Quinci, Francesca Castelli e Filippa Crema venuti a mancare nel 2021.
Per causa Covid è il secondo lutto che colpisce la struttura comunale, dopo la scomparsa nel 2020 del dipendente Pietro Gandolfo.
Mazara del Vallo, 14 gennaio 2022
comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *