Mazara del Vallo. La stele della Pace di piazza Mokarta è stata restaurata. Il messaggio di pace di Prem Rawat trascritto nella stele anche in lingua araba

“La pace ha origine nel cuore di tutti gli esseri umani”: il messaggio di pace di Prem Rawat riportato in 4 lingue (italiano, francese, inglese ed esperanto) nella stele in marmo di piazza Mokarta si arricchisce di un’ulteriore scritta in lingua araba.
A cura dell’associazione Percorsi Onlus, con l’autorizzazione del Comune, dopo oltre undici anni dalla sua collocazione la stele della Pace è stata restaurata con l’integrazione della scritta in arabo del messaggio.
“Su iniziativa dell’associazione Percorsi onlus che mi onoro di rappresentare a Mazara del Vallo – sottolinea Angelo Ditta, già consulente del Comune per i temi della Pace – abbiamo voluto ridare decoro alla Stele che proprio alla presenza di Prem Rawat è stata inaugurata il 27 maggio 2011”.
L’associazione Percorsi onlus esprime un ringraziamento “al socio Percorsi dr. Giuseppe Buffa, ideatore e sponsor del restauro, alle maestranze che con un piccolo rimborso spese hanno ridato lustro alla stele marmorea, a Soufien Zitoun per la consulenza di lingua araba, all’amministrazione comunale che nella continuità amministrativa ha sempre sostenuto i temi della Pace”.
“Con Piero Scutari e gli altri membri dell’associazione Percorsi Onlus – dice Ditta – è ancora vivo il ricordo della presenza di Prem Rawat nella nostra Città, di cui è divenuto cittadino onorario. Il messaggio di pace che ora viene anche riportato in lingua araba nella stele che ci è stata donata dai fratelli Evola di Alcamo riecheggia oggi più che mai in un tempo difficile e complicato. E’ un messaggio che l’associazione Percorsi Onlus continua a diffondere anche nei corsi di educazione alla Pace che sviluppiamo nelle scuole e nelle carceri, auspicando di potere tornare ad accogliere nella nostra Città Prem Rawat, ambasciatore di pace nel mondo”.

 


07 dicembre 2022