Mazara del vallo corre su internet grazie alla fibra ottica

Palermo, 12 maggio 2022 – Cinque milioni d’investimento privato, oltre 12mila chilometri di fibra ottica da posare, più di 8.500 unità immobiliari già raggiunte da una infrastruttura all’avanguardia. Sono i numeri di Open Fiber a Mazara del Vallo, città che può adesso contare su una rete di telecomunicazioni interamente in fibra ottica già a disposizione dell’utenza. In buona parte della città siciliana aziende, esercizi commerciali, sedi pubbliche hanno oggi la possibilità di navigare sul web con prestazioni inedite: velocità fino a 10 Gigabit al secondo e latenza inferiore a 5 millisecondi. Caratteristiche tecniche in grado di supportare al meglio servizi ritenuti indispensabili, dallo smart working alla didattica a distanza, dalla telemedicina alla domotica e tanto altro ancora.

Open Fiber è un operatore wholesale only, realizza cioè l’infrastruttura e la mette a disposizione di tutti gli operatori partner nazionali e locali a condizioni tecniche ed economiche non discriminatorie. Sono perciò oltre 50 i differenti operatori che al momento commercializzano servizi sulla rete ultraveloce realizzata a Mazara del Vallo, garantendo ai consumatori ampia libertà di scelta e tariffe dai costi mediamente più bassi.

Mazara del Vallo – grazie a un investimento privato complessivo di circa 260 milioni di euro con oltre 850mila unità immobiliari attualmente cablate – si va ad aggiungere alle altre città siciliane già raggiunte dalla rete Open Fiber: Palermo, Catania, Messina, Siracusa, Agrigento, Caltanissetta, Ragusa, Trapani, Bagheria, Gela, Modica e Vittoria.