Mazara. Continua la consegna di tablet agli alunni per la didattica a distanza presso l’I.I.S. “Ruggiero D’Altavilla”

Oggi 29 Aprile, l’I.I.S. “Ruggiero D’Altavilla”, tramite i volontari della Croce Rossa di Mazara del Vallo, ha proseguito con la consegna i tablet in comodato d’uso agli studenti che ne hanno fatto richiesta. In queste lunghe settimane, il corpo insegnanti e il personale amministrativo dell’Istituto hanno lavorato senza sosta, raccogliendo una sfida che li vede impegnati sin dal primo giorno di sospensione delle attività didattiche. Gli uffici dell’Istituto hanno continuato a lavorare assiduamente per portare a termine le procedure di  monitoraggio, acquisizione delle richieste da parte delle famiglie e di acquisto. L’Istituto è rimasto vicino alle famiglie degli studenti, non solo con la pratica didattica quotidiana a distanza, oggi avvalorata dall’uso di una piattaforma come GSuite for education, ma anche con l’assegnazione di dispositivi mobili agli alunni che ne erano sprovvisti.

Un ringraziamento speciale va ai volontari della Croce Rossa di Mazara del Vallo che hanno accolto prontamente la richiesta del Dirigente Scolastico Grazia Maria Lisma e hanno supportato la delicata operazione di consegna a domicilio dei dispositivi.

Il nostro Istituto ha assicurato e continuerà ad assicurare assistenza e supporto, affinché la didattica a distanza possa raggiungere veramente tutti gli studenti.

In questa fase di fatica comune da parte di tutti, in cui nulla si può più dare per scontato, si è creata una nuova sinergia tra scuola e famiglie, la forza di lavorare insieme e da questo si dovrà ripartire anche per il futuro.

 

 

comunicato stampa