Mazara, avviso per vendita immobili di proprietà comunale

l Comune mette in vendita 36 beni immobili, suddivisi tra terreni, fabbricati, magazzini, appartamenti, tra i quali molti ubicati nelle 26 palazzine popolari di Mazara Due. Si tratta di beni immobili di proprietà comunale che sono inseriti nel piano delle alienazioni e valorizzazioni approvato lo scorso luglio dal Consiglio comunale. Il valore stimato degli immobili ammonta a circa 14milioni e 600mila euro.Con un avviso a firma del dirigente del settore tecnico arch. Maurizio Falzone, pubblicato ieri nell’albo pretorio online del portale istituzionale, l’amministrazione comunale intende accogliere manifestazioni di interesse da parte di soggetti che dichiarino di essere interessati ad acquistare i beni immobili di proprietà comunale inseriti nell’elenco allegato all’avviso pubblico.

Le domande, utilizzando il modello allegato all’avviso, dovranno pervenire al Comune entro il 12 dicembre con le modalità indicate dall’avviso pubblico. Tale avviso è preliminare e precede la vera e propria procedura negoziata a trattativa privata, che verrà successivamente effettuata con i soggetti che risponderanno alla manifestazione d’interesse, secondo il criterio del miglior prezzo in aumento rispetto all’importo stabilito a base di gara.L’avviso contiene l’elenco dei 4 fabbricati, 26 terreni e degli appartamenti e locali ubicati nelle 26 palazzine popolari di Mazara Due, con indicazione specifica di destinazione d’uso, destinazione urbanistica p.r.g., dati catastali, superficie in metri quadri e valore economico di riferimento.Responsabile del procedimento è l’architetto Francesco Pernice dell’Ufficio Patrimonio.