Marsala. “Qualcosa”, lo spettacolo teatrale del “Piccolo Teatro Abusivo Marsala”

 Si svolgerà venerdì 30 giugno dalle ore 21 – e fino alle ore 22 circa – al Baglio Palma, in Contrada Bambina 16, il primo spettacolo teatrale del “Piccolo Teatro Abusivo Marsala”, interamente interpretato dai piccoli attori del laboratorio di recitazione per bambini del T.A.M. dal titolo “Qualcosa”, tratto dall’omonimo libro di Chiara Gamberale.

Si tratta di una favola moderna i cui protagonisti della storia, attraverso le sfide che la vita mette loro davanti, dovranno fare i conti con l’estremismo dei propri sentimenti che li costringe a mostrarsi “troppo” e con tutti i mezzi e canali per avere la certezza di esistere. Ma il premio in fondo alla favola rimane sempre lo stesso, ed è la felicità. Felicità che passa attraverso la costruzione dell’Identità, che non possiamo delegare agli altri.

Protagonisti dell’evento saranno sei bambini, dai 6 agli 11 anni, che hanno seguito il laboratorio teatrale con passione ed entusiasmo, intervenendo anche sul testo e collaborando, assieme alla regista, Alessandra de Vita, che ha coordinato lo stesso laboratorio, alla definizione del lavoro teatrale, il cui obiettivo era quello di uscire dagli schemi delle recite per bambini.

Lo spettacolo,  consigliato dai bambini per i bambini, si avvale di due coreografie di Bianca Luna Misso.

Questi i nomi dei piccoli protagonisti:

Andrea Lentini, Alma Linares, Alessandro Pegno, Samira Ungaro, Maria Vittoria Bertocchi e Giovanni Basile.

L’ingresso è gratuito.

Per Info: 348/3727782

 

comunicato stampa