L’esercito dei piccoli chef della scuola dell’infanzia dell’ I.C. Borsellino – Ajello di Mazara del Vallo

Per un giorno gli allievi della scuola dell’infanzia dell’ I.C. Borsellino – Ajello si sono trasformati in “chef” e, indossando la divisa ufficiale degli Abbuffoni (noto blog cine-gastronomico), maglietta griffata e toque blanche, sono diventati i protagonisti di una giornata all’insegna della cultura gastronomica lungo l’asse che collega la Sicilia alla Campania.

Pizza napoletana, arancine siciliane e tante altre prelibatezze tipiche delle due regioni sono state preparate con passione dai giovani cuochi che hanno seguito le “regole canoniche” della cucina classica, nel rispetto della tradizione.

Tipicità, territorio e “il mangiare sano” i temi del progetto L’esercito dei piccoli chef, fortemente voluto dalla dirigente scolastica, dott.ssa Eleonora Pipitone, e realizzato con l’ausilio del personale docente che, con grande professionalità, ha coadiuvato gli allievi stimolandoli alla socializzazione e alla cooperazione, ma soprattutto istruendoli alla cultura dell’alimentazione.

L’evento, patrocinato dal blog Gli Abbuffoni, si è arricchito di un’impronta cinematografica con la proiezione di alcune foto di scena di film famosi con il cibo protagonista e della musica coinvolgente del film di animazione “Totò sapore e la magica storia della pizza”, composta da Edoardo ed Eugenio Bennato e dal maestro Paco Ruggiero. Il progetto ha coinvolto anche il fotografo Salvatore Castelli ed Enza Napoli che si è interessata delle coreografie.

“In poche ore è stato messo in campo una sorta di gemellaggio ideale tra due regioni capitali di cultura, con un patrimonio ricco di storia e tradizioni che rappresenta un tesoro unico al mondo “ – Giusi Benigno (responsabile del progetto)

 

 

 

 

di Francesco Salvione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *