L’ASD Marsala Femminile vince ancora, tra nuove e vecchie emozioni

Il Calcio Femminile Marsala non delude le aspettative e trova i 3 punti anche nella 1° Giornata di Andata di Campionato d’Eccellenza Regionale Femminile.

Competizione assoluta la caratteristica della scorsa Domenica 30 ottobre al Comunale Nino Lombardo Angotta di Marsala, luogo che ha fatto da trincea ad un vittorioso CF Marsala e ad un avversario di tutto rispetto come il Gloria San Cataldo. Al triplice fischio sono però le azzurre a festeggiare sul risultato del 2-1, grazie ai gol di Samantha Alcamo al 16° del primo tempo e di Claudia Bannino al 44° del secondo tempo. Nel recupero del secondo tempo è Ofelia Buggea a mettere in rete il pallone per le sancataldesi, nel tentativo di accorciare il vantaggio ormai definitivo delle lilybetane.

Caso curioso vuole che a firmare la rete del Gloria sia la Buggea, che insieme alla sorella e compagna di squadra Linda Buggea, ha fatto ritorno nello stadio che le ha viste trionfare in maglia azzurra nella Stagione 2009/2010, anno della Promozione in serie A2, di cui proprio le due gemelle sono state figure fondamentali. Sul finale non sono mancati pertanto sorrisi e abbracci con Mister Valeria Anteri, altra icona di quel glorioso Marsala, oggi orgogliosa allenatrice della squadra che l’ha portata in alto da giocatrice.

“Tante emozioni e tanti ricordi oggi – commenta il tecnico Anteri – Una menzione la merita anche un’altra persona, Cinzia Scarantino, che conosco da molto tempo; Cinzia è una giocatrice di grande esperienza, che ha giocato in categorie superiori e vinto parecchi titoli. Adesso, con la sua fascia da capitano sta trascinando orgogliosamente queste giovani ragazze del Gloria San Cataldo che finalmente abbiamo avuto l’onore di ospitare nella nostra casa”.

Ufficio Stampa e Comunicazione

Resp. Sarah Iuculano

A.S.D. FEMMINILE MARSALA