In ricordo di Piersanti Mattarella: commemorazione a 43 anni dall’assassinio del presidente della Regione nato e sepolto a Castellammare del Golfo. Il 6 gennaio la deposizione di una corona d’alloro sulla tomba.

Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha previsto un momento di ricordo di Piersanti Mattarella, nato a Castellammare del Golfo nel 1935 ed ucciso a Palermo il 6 gennaio del 1980, quando era presidente della Regione siciliana.

Proprio nel giorno dell’epifania, il 6 gennaio 2023, alle ore 11,30, quarantatré dopo l’assassinio, l’amministrazione comunale commemorerà Piersanti Mattarella con la deposizione di una corona d’alloro sulla tomba nella chiesetta cimiteriale ed un momento di preghiera.

Nella foto: il sindaco Nicolò Rizzo sulla tomba di Piersanti Mattarella durante la commemorazione dello scorso anno, il 6 gennaio 2022.