Il QdS entra nel 2023 con tante novità. Una diversa organizzazione interna e un restyling grafico per offrire ai lettori un’informazione sempre più moderna e completa

Anno nuovo, nuovo QdS. Con l’arrivo del 2023 il Quotidiano di Sicilia in versione cartacea si rinnova per offrire ai lettori un’informazione sempre più completa, moderna e… “Vista da Sud”.

Da domani, martedì 3 gennaio, una diversa organizzazione interna delle pagine – per dare più evidenza alla politica nazionale e ai fatti dal mondo – e un restyling grafico – per rendere la lettura sempre più gradevole – rappresentano i pezzi forti di questo inizio d’anno, che rilancerà con maggiore forza la prospettiva che il QdS ha deciso di dare già dal 2022 al mondo dell’informazione, siciliano e non solo. Un modo di vedere le notizie differente rispetto all’informazione tradizionale, che punta su un Mezzogiorno finalmente protagonista e motore principale di una rinascita nazionale che non può più prescindere da esso.

I lettori abituali e coloro i quali vogliono scoprire tutte le novità del Quotidiano di Sicilia possono quindi recarsi in edicola e abbonarsi al sito https://qds.it/abbonamenti o telefonando al numero 095/7221147.