Gloria – Calcio Femminile Marsala 1-7

Altra impetuosa cavalcata azzurra in trasferta. Sette giorni dopo il poker di campionato, oggi è stato il Gloria di San Cataldo (CL) a venire “investito” fra le mura amiche. 1-7 per le lilibetane il risultato, nella gara valida per l’andata del Turno Preliminare di Coppa Italia di Eccellenza Sicilia.

Risultato in discussione solo per i primi quindici illusori minuti, con Cucuzza e compagne che hanno già ipotecato il passaggio alla fase successiva (quella dei Triangolari), rendendo pura formalità la gara di ritorno di domenica prossima a Marsala.

Mister Anteri sostituisce l’infortunata Bannino con Iannazzo nell’undici di partenza.

A partire forte, a sorpresa, sono le biancorosse nissene che all’8′ minuto trovano l’1-0 che sblocca l’incontro. La sberla subita, però, dà la sveglia alle azzurre: sarà un primo tempo memorabile per loro. Al 15′ Via sguscia sulla destra, il suo cross viene raccolto da Iannazzo per l’1-1. Al 20′ è calcio di rigore per le ospiti: sul dischetto Alcamo è fredda per il sorpasso. Al 30′ è la stessa “nove” trapanese a siglare l’1-3. Al 35′ l’ormai consueto gol dalla distanza, questa volta a firma di Clemente per l’1-4. Al 47′ del primo tempo, Termine segna il gol dell’1-5.
Nella ripresa, segnano ancora Termine al 50′ e Alcamo all’80’.
E’ festa azzurra!

I TABELLINI:

Gloria – CF Marsala 1-7 (1-5 p.t.)

Gloria: distinta di gara non pervenuta (np)

CF Marsala: Donato, Via, Cucuzza (cap.) (50′ Asaro), Manuguerra (80′ R. Giacalone), Pisciotta, Clemente, Ambrogi, Alcamo (89′ Centonze), Termine, Iannazzo (46′ Agate).

A disposizione: /.

Allenatore: Valeria Anteri.

Reti: np (G) 8′; Iannazzo (M) 15′, Alcamo (M) 20′ (rig.), 30′ e 80′, Clemente (M) 35′, Termine (M) 47′ p.t e 50′.

Ammonizioni: /.

Espulsioni: /.

Corner: 0 a 4 per il Marsala.

Recuperi: 3′ p.t. e 1′ s.t.

Arbitro: Giuseppe Mangiapane della sezione AIA di Agrigento.

Spettatori: 100 circa.

Note: /.

 

Emanuele Scavuzzo

Ufficio Stampa e Comunicazione

ASD FEMMINILE MARSALA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *