Mazara. Giurano i neo assessori Bommarito ed Emmola. Quinci: “La nuova energia di cui si arricchisce la squadra assessoriale ci darà ancora più possibilità di intercettare le reali emergenze del territorio”

Hanno giurato alla presenza del sindaco Salvatore Quinci, del vicesindaco Vito Billardello e del segretario comunale Calogero Calamia i due nuovi assessori di Mazara del Vallo.

Con l’arrivo nell’esecutivo di Matteo Bommariito e di Gioacchino Emmola la giunta municipale è al completo. 7 gli assessori che accompagneranno il sindaco alla scadenza naturale del mandato fino al mese di aprile 2024.

“Una volata finale che ci consentirà di tradurre in risultati il lavoro fatto fin qui dalla mia amministrazione. La nuova energia di cui si arricchisce la squadra assessoriale ci darà ancora più possibilità di intercettare le reali emergenze del territorio e di trasformare le nostre azioni in risultati positivi”, ha detto il sindaco complimentandosi con i neo assessori.

Quinci ha anche aperto una parentesi sul Consiglio Comunale con il quale auspica un percorso sinergico e sereno nel pieno interesse della comunità mazarese.

Nei prossimi giorni sarà resa pubblica la nuova distribuzione delle deleghe assessoriali.

Portavoce
Mariella Ballatore