Covid: in Italia 186.253 nuovi positivi e 360 morti, mai così tanti nella quarta ondata. Il tasso di positività è al 16,4%

(ANSA) – Sono 186.253 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 184.615. Le vittime sono invece 360 mentre ieri erano state 316: si tratta del numero più alto in questa quarta ondata. Nel bollettino odierno, sui 360 decessi, 27 sono riferibili a vari giorni scorsi ma registrati solo oggi. Sono 2.398.828 gli attualmente positivi al Covid in Italia, 75.310 in più rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 8.356.514 e i morti 140.548. I dimessi e i guariti sono invece 5.817.138, con un incremento di 125.199 rispetto a ieri. Sono 1.132.309 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.181.179. Il tasso di positività è al 16,4%, in aumento rispetto al 15,6% di ieri. Sono 1.679 i pazienti in terapia intensiva, 11 in più nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 136 (ieri 156). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 18.019, ovvero 371 in più rispetto a ieri.

LA VALLE D’AOSTA PASSA IN ZONA ARANCIONE. Il provvedimento entra in vigore da lunedì prossimo 17 gennaio. Lo ha deciso il Ministero della Salute e lo ha comunicato all’amministrazione regionale valdostana. Il passaggio in ‘zona arancione’ è legato all’aumento del contagio ma soprattutto delle ospedalizzazioni avvenuto negli ultimi giorni.

ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *