Covid, in Italia 6.157 casi, 56 le vittime. Aumentano intensive e ricoveri. Tasso di positività all’1,8%

Sono 6.157 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 6.735.

Sono invece 56 le vittime in un giorno, rispetto alle 58 di ieri. Sono 331.350 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 296.394. Il tasso di positività è del 1,8%, rispetto al 2,2% di ieri. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.566.126, i morti 129.466. I dimessi e i guariti sono invece 4.299.621, con un incremento di 6.086 rispetto a ieri, mentre gli attuali positivi sono 137.039, con un aumento di 14 casi nelle ultime 24 ore.

Sono 569 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 13 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 53. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.204, si tratta di 40 persone in più rispetto a ieri.

Negli ultimi 30 giorni, tra le persone over-80 il tasso di ricovero tra i soggetti non vaccinati è 9 volte più alto rispetto ai vaccinati completi, ovvero con due dosi: il tasso è infatti di 187,8 contro 21,1 ricoveri per 100mila abitanti. Il tasso di ricoveri in intensiva è 15 volte più basso nei vaccinati (1,0 contro 14,6). Il dato emerge dal Report esteso di sorveglianza pubblicato dall’Istituto superiore di sanità (Iss), che completa il monitoraggio settimanale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *