Coronavirus. In Sicilia 1.258 nuovi positivi e 45 decessi nelle ultime 24 ore. Processati 2.939 tamponi in meno di ieri. Il tasso tamponi/positivi è del 19,51%

Sono 1.258 nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore, una cifra sensibilmente più bassa rispetto alla media dei giorni scorsi (ieri erano stati 1.838) ma figlia anche di un drastico calo dei tamponi: 6.447 a fronte dei 9.386 dell’ultima rilevazione. I numeri sono contenuti nel report quotidiano diffuso dal ministero della Salute e dall’Istituto superiore di sanità, che registra anche 45 morti (record assoluto in Sicilia in un solo giorno) e 292 guarigioni nelle ultime 24 ore. Non scende il tasso di positività, che è del 19,51%, dunque molto al di sopra della media nazionale. In Sicilia al momento si contano 37.162 positivi: di questi 1.597 sono ricoverati in via ordinaria in ospedale (ieri erano stati 1.568). Nelle terapie intensive e sub intensive degli ospedali siciliani si trovano 241 pazienti, uno meno dei 242 di ieri. Il totale di contagi certificati nell’Isola da inizio pandemia, secondo quanto riportato nel bollettino odierno diffuso dal Ministero della Salute, diventano così 53.129.

I nuovi positivi sono così distribuiti per province: Palermo 420, Catania 427, Messina 94, Ragusa 61, Trapani 10, Siracusa 83, Agrigento 60, Caltanissetta 102, Enna 1