Consulta Giovanile Comunale di Alcamo. Installati pannelli informativi e di sensibilizzazione

La Consulta Giovanile Comunale di Alcamo, vista la rilevanza sociale dei temi legati all’ambiente, nonché, più in generale, la missione insita nel proprio mandato relativa all’incentivazione di un maggiore senso civico, con particolare focus nei confronti dei giovani alcamesi, ha ritenuto opportuno valorizzare alcuni spazi che la Città offre alla cittadinanza. A tal proposito, sono stati installati, nel Viale Europa, alcuni pannelli di sensibilizzazione e promozione del documentario “Ciò che lasciamo” di Claudio Ferrara, inchiesta relativa alla gestione delle acque reflue e all’abusivismo edilizio che ha caratterizzato Alcamo Marina.

Il documentario, già presente su YouTube (link: https://www.youtube.com/watch?v=-J9fV6007JQ), rappresenta, nel concreto, quelli che sono gli scopi della Consulta Giovanile: attenzione al territorio e studio di quest’ultimo, sensibilizzazione e, più pragmaticamente, uno strumento che permetta ai giovani di esprimere il loro pensiero, fornendogli maggiore efficacia.

Infine, a rimarcare il valore della cura per la propria Città, i giovani della Consulta, hanno pensato di donare un nuovo pannello informativo da apporre nell’apposito “totem” sito in Piazza Ciullo, nei pressi del Palazzo di Città, in sostituzione di una precedente installazione recentemente soggetta ad atti di vandalismo: “Talvolta, noi giovani, pervasi dallo sconforto e dal senso di impotenza dinanzi ad un mondo che ci appare impossibile cambiare, dimentichiamo che ogni piccola azione, purché mossa da ferrea volontà e da grande amore per la propria Terra, può fare la differenza. Ecco perché crediamo nella Consulta Giovanile come luogo di incontro e crescita per coloro i quali sono mossi dai nostri stessi valori” – conclude il Presidente Emanuele Cusumano.

 

 

 

Consulta Giovanile Comunale di Alcamo