Consiglio comunale di Mazara, sessione decaduta per mancanza del numero legale. Oggi alle 15 nuova seduta urgente per le variazioni di bilancio inerenti i lavori di somma urgenza a seguito della recente alluvione

Il consiglio comunale di Mazara del Vallo nella seduta di prosecuzione di stamani non ha raggiunto il numero legale e la sessione di lavori iniziata ieri è stata pertanto annullata. Dei 5 punti inseriti nell’ordine del giorno ne sono stati approvati soltanto tre: 1) la Revisione periodica delle partecipazioni comunali (il Comune partecipa alla SRR – società di regolamentazione dei rifiuti Trapani provincia Sud spa; al Flag trapanese ed al Distretto Turistico Sicilia Occirdentale) 2) la presa d’atto delle variazioni al bilancio regionale che prevede la concessione al Comune di Mazara di circa 500mila euro quale contributo agli Enti Locali; 3) un debito fuori bilancio.

Dopo l’approvazione dei tre punti è venuto meno il numero legale; la seduta è stata aggiornata a stamani ma con il venir meno del numero legale anche in prosecuzione la sessione è decaduta.

Oggi alle 15 nuova seduta del consiglio comunale convocato con urgenza per le variazioni di bilancio relative ai lavori effettuati a seguito della recente alluvione. Questi i punti in trattazione:

1) Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) per la messa in sicurezza, a seguito del muro crollato nella sede stradale di via Goethe e rimozione del materiale a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

2. Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) per la messa in sicurezza, a seguito cedimenti di tratti stradali e tratti di reti fogniarie (lungomare Hopps, quartiere Santa Maria di Gesu,..) e rimozione materiale depositatisi su diverse vie cittadine a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

3. Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) per la messa in sicurezza di tratti stradali e reti fognarie cedute (lungomare Mazzini, Lungomare Hopps, zona piazza Macello , zona Makara, ecc,…) e rimozione materiale depositatosi su diverse vie cittadine”, a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

4. Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) per i lavori di sistemazione di strade e rimozione dei conci di tufo e detriti da recinzione crollata, e riparazione di una struttura in c.a. posta all’interno dell’autoparco comunale, a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

5. Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) per i lavori di sistemazione di strade, fornitura materiale e conferimento in discarica dei detriti che si sono accumulati a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

6. Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) per la messa in sicurezza del tratto di fognatura posto in via Pescatori a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

7. Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) consistenti nell’intervento di ripristino della stazione di sollevamento idrica per la riattivazione dell’erogazione dell’acqua potabile nell’intero quartiere di Mazara due a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

8. Riconoscimento legittimità di Debito Fuori Bilancio delle some relative ai lavori di somma Urgenza (art.163 D.Lgs.50/2016 ess.mm.ii.) per interventi rimozione dei detriti nelle sedi stradali di Via Molo Caito, del Lungomare Mazzini, della Via Luigi Pirandello e altre sedi varie a seguito degli eventi atmosferici avversi verificatisi in data 30/09/2022.

30 dicembre 2022