Buscaglia, Veiga e Costi Trascinano Il Futsal Mazara. Isola C5 battuto 3-0

Il Futsal Mazara rialza subito la testa e nell’ultima uscita casalinga del 2022 piega 3-0 l’Isola C5.

Avvio di gara poco fluido dei mazaresi costretti a fronteggiare un avversario volitivo. Al quarto d’ora Mister Bruno perde Vincenzo De Marco per un trauma distorsivo. Il volto del match cambia con l’ingresso in campo di Costi, abile a disegnare nuove geometrie per la squadra. E’ proprio lui che al minuto 19’ si vede negare la gioia del gol da un doppio palo. Una manciata di minuti più tardi, invece, è la traversa a fermare una bordata su punizione di Buscaglia. Ma per il 9 gialloblu l’appuntamento con il gol è solo rimandato. Al minuto 26, infatti, proprio Buscaglia in spaccata capitalizza al meglio un assist pregevole di Costi. Ed è su questo gol di vantaggio che le due formazioni vanno al riposo.

Ad inizio ripresa il giovane brasiliano Veiga, innescato ancora una volta da Costi, bagna il suo debutto in gialloblu con un bel gol che vale il 2-0. Al 9’ minuto sono ancora Costi e Veiga i protagonisti: il brasiliano chiude il triangolo allo spagnolo che, a tu per tu col portiere avversario, si inventa uno scavino meraviglioso per il gol del 3-0. Col risultato parzialmente in ghiaccio Mister Bruno ne approfitta per concedere minuti ai giovanissimi Francesco De Marco e Vincenzo Falco. L’Isola C5 con orgoglio prova a riaprire il match con due occasioni interessanti: ma al 18’ è il palo a dire di no ad Arato, mentre a due minuti dallo scadere Pitarresi calcia a lato un tiro libero concesso dalla coppia arbitrale.

Al fischio finale la festa è tutta per i gialloblu che ritrovano prontamente vittoria e sorrisi. Un risultato che permette a Sugamiele e compagni di rimanere nella scia della capolista Carini.

 

TABELLINO

FUTSAL MAZARA – ISOLA C5 3-0

FUTSAL MAZARA: Sugamiele, Liuzza, Veiga, Costi, Evola, Farina, Joselillo, Buscaglia, Falco, De Marco V., De Marco F., Figuccio.
All. Vincenzo Bruno

ISOLA C5: Catalano, Fernandez, Billeci, Catanese, Sorrentino, Pitarresi, Caruso, Arato, Pace.
All.
Tommaso Buccheri

ARBITRI: Filippo Pancrazi (Ragusa) – Salvatore Di Bono (Trapani)

MARCATORI: 26’ pt Buscaglia (M), 5’ st Veiga (M), 9’ st Costi (M).

NOTE: al 28’ st Pitarresi (I) calcia a lato un tiro libero.

 

 

 

Ufficio Stampa
Mazara del Vallo, 10/12/2022