Asp Trapani: Accredia estende accreditamenti al Laboratorio di Sanità Pubblica

Composti organici volatili nelle acque destinate al consumo umano, torbidità nelle acque destinate al consumo umano, Clorito nelle acque destinate al consumo umano, indice di Permanganato nelle acque destinate al consumo umano, indice dei Perossidi nei campioni di olio di oliva, determinazione del deltak nei campioni di olio di oliva, determinazione di acidi grassi nei campioni di olio di oliva, sono gli ulteriori parametri chimici ai quali è stato esteso l’accreditamento dell’Ente nazionale Accredia.

Il riconoscimento è il frutto dell’ultima valutazione ispettiva effettuata dal Sistema Nazionale per l’Accreditamento a livello nazionale di Laboratori nell’Unità Operativa Complessa Laboratorio di Sanità Pubblica del Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Trapani.

Il Laboratorio, coordinato da Francesco Regina, eroga prestazioni per offrire un servizio che garantisca un livello tecnico sempre aggiornato e costantemente controllato in conformità ai requisiti della norma UNI CEI EN ISOIIEC 17025. Tra le sue attività: identificazione batterica e parassitaria delle malattie infettive a trasmissione interumana; profilassi pre e post esposizione della Rabbia; esami chimico/batteriologico sulle acque per il consumo umano; esami microbiologici su alimenti e b evande; esami e campionamenti ai fini della balneazione; esami chimico/batteriologico delle acque minerali.

“E’ un ulteriore tassello – ha detto il commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Paolo Zappalà – che contribuisce a qualificare i servizi aziendali erogati. Uno strumento sempre più qualificato per effettuare i controlli e per assicurare l’igiene, la profilassi e la sanità pubblica”.

Ad oggi il laboratorio è accreditato per i seguenti parametri: Acqua di balneazione: Escherichia coli; Acqua destinata al consumo umano: Legionella pneumophila, Conducibilità, pH, Clostridium perfringens, Enterococchi intestinali, Indice di permanganato, Microrganismi vitali a 22°C, Microrganismi vitali a 36°C, Pseudomonas aeruginosa Cationi Anioni; Alimenti: Bacillus cereus ,Coliformi Escerichia coli beta-glucuronidasi; Listeria monocytogenes qualitativa; Listeria monocytogenes quantitativa; Microrganismi a 30°C; Salmonella spp, Stafilococchi coagulasi positivi, Cronobacter spp; Campionamento di acque destinate al consumo umano.