Arresto Matteo Messina Denaro, la soddisfazione di CNA Trapani. “Sia solo l’inizio del riscatto culturale e di legalità nel nostro territorio”

“La brillante operazione della Procura Nazionale Antimafia e dei Carabinieri del Ros, che ha portato oggi all’arresto del boss mafioso Matteo Messina Denaro, sia solo l’inizio di un riscatto sociale di legalità nel nostro Paese e in particolare nel nostro territorio, da troppo tempo marchiato, nell’immagine e nei fatti, dal cancro della mafia”.
Queste le dichiarazioni di Giuseppe Orlando e Francesco Cicala, Presidente e Segretario della CNA Trapani, che si congratulano con la magistratura e le forze dell’ordine per la cattura del boss mafioso originario di Castelvetrano, Matteo Messina Denaro, latitante da ben trent’anni.

“Auspichiamo che questo arresto- dicono ancora- sia determinante per una svolta decisiva nella lotta alla mafia e alla cultura mafiosa, piaghe sociali del nostro Paese e ostacoli reali allo sviluppo socio-economico e per tutte le persone e gli imprenditori che operano nella legalità e nell’onestà”.

L’addetta stampa CNA Trapani,
Pamela Giampino