Aeroporto di Trapani Birgi chiuso, tutti i voli dirottati a Palermo

L’aeroporto di Trapani Birgi chiuso oggi e nessun volo è previsto, in arrivo e in partenza. Il traffico aereo è stato chiuso “per lavori” nello scalo trapanese. Airgest ha comunicato che si tratta di “lavori improrogabili sulla pista, non potevamo farne a meno. I lavori dovevano durare più giorni, ma siamo riusciti a contenere il tutto nelle 24 ore del 16”.
Tutti gli aerei sono stati dirottati a Palermo. Già nei giorni scorsi le compagnie aeree avevano indicato come scalo di arrivo o di partenza il “Falcone e Borsellino” del capoluogo anzichè il “Vincenzo Florio”. Il traffico aereo riprenderà normalmente domani, 17 giugno e i passeggeri devono verificare le eventuali informazioni ricevute dai vettori.
Novità all’aeroporto già dallo scorso 1 giugno, per entrare allo scalo civile del Vincenzo Florio di Trapani-Birgi. Per entrare nell’area parcheggio si paga un euro. Con il corrispettivo, da versare per l’ingresso nell’aerea aeroportuale, si ha diritto ad una sosta di un’ora per lo svolgimento delle ordinarie operazioni di carico e scarico passeggeri. Una decisione che non è andata giù a molti e ieri, nel primo giorno di entrata in vigore della novità, sono scoppiate polemiche da parte di alcuni utenti dell’aeroporto.
Fonte GdS