ACACISAL. Peppino Lentini è stato nominato coordinatore provinciale di Trapani

A seguito di consiglio direttivo regionale, Peppino Lentini è stato nominato coordinatore provinciale di Trapani del nuovo sindacato ACACISAL degli Assistenti all’Autonomia e Comunicazione per alunni disabili (ASACOM).

La sua nomina va ad arricchire e ampliare la struttura organizzativa regionale garantendo un punto di riferimento e di diretto contatto tra i vari coordinamenti provinciali già istituiti, afferma Antonio Cuttitta quale coordinatore regionale, così da meglio rappresentare le problematiche del territorio trapanese.

«Ho scelto di far parte di questo progetto con ACACISAL perché è l’unico che mi ha da subito conquistato, dimostrando a più riprese la giusta vicinanza al personale che a volte è lasciato solo proprio nel momento del bisogno.

Credo fortemente nell’azione corale condotta con equilibrio, serena laboriosità e valorizzazione dei rapporti umani, da Antonio Cuttitta, come detto, e Giosy Cataldo, quest’ultimo presidente dell’associazione regionale ACA Sicilia, che insieme alla Cisal hanno dato luogo alla O.S. che vado a rappresentare; ma soprattutto nella partecipazione ed il privilegio che mi è stato conferito nello svolgere un’autentica missione al servizio dei colleghi tutti, anche di quelli che ancora non hanno aderito ad ACACISAL.

Sono aperto al dialogo con tutti gli esponenti istituzionali coinvolti nell’espletamento del servizio di assistenza all’autonomia e comunicazione e disponibile a prendere parte ai tavoli tecnici per definire e migliorare il servizio, offrendo la nostra competenza e conoscenza in materia.

Sono certo che il gruppo formatosi grazie alla sua professionalità e dedizione contribuirà alla crescita della nostra associazione che si impegna per il benessere dei propri iscritti e dei soggetti disabili beneficiari del servizio ASACOM» conclude il nuovo coordinatore provinciale Peppino Lentini.

Coordinatore regionale Antonio Cuttitta