Visita del prefetto di Trapani al 6° reggimento bersaglieri.

Si è svolta ieri, presso la Caserma “Luigi Giannettino”, sede del 6° Reggimento Bersaglieri, la visita del Prefetto di Trapani, Dott. Tommaso Ricciardi.

Il Prefetto Ricciardi, accompagnato dal Capo di Gabinetto Dott.ssa Valeria Gaspari, dopo aver ricevuto gli onori dal picchetto armato dei fanti piumati, è stato accolto dal Comandate del 6° Reggimento Bersaglieri, Colonnello Massimo Di Pietro. La visita è proseguita con la presentazione di una mostra statica di armi e mezzi in dotazione all’Unità, tra cui il Veicolo Tattico Leggero Medio (VTLM) “Lince” e il Veicolo Blindato Medio (VBM) 8X8 “Freccia”, ed un concerto della fanfara con musiche tipiche della tradizione bersaglieresca.

Durante la visita, il Prefetto Ricciardi si è soffermato nell’Ufficio del Comandante di Reggimento ove è custodita la Bandiera di Guerra del 6° Reggimento Bersaglieri decorata di due Ordini Militari d’Italia, due Medaglie d’Oro al Valor Militare, 4 medaglie di Bronzo al Valor Militare ed una Medaglia d’Argento al Valore dell’Esercito. Nella stessa occasione, il Prefetto di Trapani ha consegnato la Medaglia Mauriziana a quattro Ufficiali e Sottufficiali del reggimento, onorificenza conferita dal Presidente della Repubblica al merito di dieci lustri di carriera militare.

La visita si è conclusa con l’omaggio al Prefetto del cappello piumato, simbolo della specialità dei bersaglieri e dei valori storici risorgimentali dell’Unità Nazionale.