Visita al Distretto di una importante delegazione di imprenditori del Congo-Brazzaville

Poter avviare una cooperazione tecnica, produttiva e scientifica nel settore agroalimentare, nella pesca e acquacoltura. Questo l’obiettivo della visita al Distretto della Pesca e Crescita Blu di una delegazione imprenditoriale del Congo-Brazzaville.

La delegazione del Paese Africano, guidata da Mr. Paul Victor Moigny, Presidente della Società “Agrielco”, ed accompagnata dall’assistente Kani Patrick Aimé e dall’Ing. Andrea Greco (4 LAB Engineering s.r.l.), è stata ricevuta presso la sede del Distretto della Pesca e Crescita Blu dal Vice Presidente Paolo Lisma e dal dott. Giovanni Basciano, componente del CdA del CO.S.VA.P. e del Centro di Competenza Distrettuale.

Nel corso dell’incontro Mr. Moigny ed i suoi collaboratori hanno acquisito maggiori informazioni in merito alle attività del Distretto finalizzate alla creazione di un modello di sviluppo basato sui principi della blue economy che, partendo dalla pesca in mare aperto e nelle acque interne, si estende a tutte la filiere produttive.

La Delegazione congolese ha quindi visitato alcune strutture tecniche del Distretto della Pesca e Crescita Blu e aziende della filiera ittica siciliana (dalla cantieristica alla commercializzazione del pescato).

Mr. Moigny ha inoltre manifestato molto interesse a partecipare alla prossima edizione, l’ottava, di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente che si terrà a Mazara del Vallo dal 17 al 20 ottobre 2019.

Francesco Mezzapelle