Virus, 2.000 infetti e crescono i morti: ansia nella comunità cinese a Palermo

Il virus si diffonde e cresce il numero delle persone infette in Cina: si avvicina a 2.000, una cifra tonda che rende l’idea di quanto l’infezione si stia allargando portandosi dietro una lunga scia di paura. E cresce anche il bilancio delle vittime nel Paese che è salito a 56, secondo quanto diffuso dalle autorità.

Nelle ultime 24 ore, sono morte quindici persone e almeno 688 nuovi casi sono stati confermati, secondo la Commissione nazionale per la Salute. Dei nuovi decessi, 13 si sono verificati nella provincia di Hubei, quella di Wuhan, al centro dell’epidemia.

fonte gds